Una cena speciale alla Locanda San Gottardo di Mendrisio dallo chef Federico Palladino

La Locanda San Gottardo è sempre una piacevole sorpresa super gustosa!

Si trova all’interno dell’hotel Coronado di Mendrisio e riserva una bellissima e buonissima scoperta per il palato.

Ne avevamo già parlato qui, nella nostra top di dove mangiare un buon piatto di pasta.

Rimane sempre una delle nostre location preferite per una cena davvero spettacolare a poco prezzo con lo chef d’eccellenza super giovane: Federico Palladino!

L’atmosfera è quella di una volta con dei tocchi di modernità, il servizio è super ottimo e gentile ed il prezzo qualità è veramente imperdibile.

Abbiamo iniziato con del buonissimo pane con burro del Gottardo ricoperto d’oro.

Passando agli antipasti dello chef: colatura di ali di razza e salmerino, una scoperta sorprendente.

Foie gras mela fermentata, una delle mie portate preferite.

Pomodoro 2.0, una bontà specialissima!

Osso a forcella con animella e liquirizia.

Come antipasto abbiamo assaggiato una buonissima spuma di persico e verdure in agrodolce

un eccezionale trota al verde

e la sorprendente quaglia in tre cotture.

Come primo ci siamo goduti il raviolo di lavarello e avocado, super fresco e davvero bello da guardare ma anche buono da mangiare

e il riso asparago robiola e bottarga

Proseguendo con un secondo: guancia e pancia di coda di rospo, sapori veramente fini e freschi.

Tutte le proposte sono ben impiattate ed eseguite magistralmente. C’è una cura maniacale per gli ingredienti e gli abbinamenti.

Per chiudere arriva un dessert buonissimo: finta ciambella, con all’interno del cioccolato bianco, scaglie d’oro e sale essiccato. Uno dei dolci migliori mai assaggiati.

Come se non bastasse per accompagnare il caffè ci portano la torta della nonna: una torta della nonna ricoperta da cioccolato bianco da immergere nel crumble di cioccolato.

Se ne parla davvero poco ma la Locanda San Gottardo per me è una chicca imperdibile per chi vuole mangiare da dio e spendere poco.

Un indirizzo sicuramente da non perdere, super esclusivo e davvero sorprendente. Soprattutto grazie al conto che non resta sullo stomaco.

Advertisements

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.