Stefafood ci porta a un pranzo con vista ad Orta San Giulio, uno dei borghi più belli d’Italia

Dopo una passeggiata tra i vicoli della romantica Orta San Giulio ed un aperitivo in Piazza Motta, abbiamo pranzato al bistrot del ristorante stellato Locanda di Orta, su una meravigliosa terrazza con vista tetti e Isola di San Giulio.

Il bistrot ‘L’Olivo’ ha un menù più ridotto rispetto al ristorante sottostante, con tre scelte per portata a prezzi più accessibili.

Le porzioni non sono abbondantissime, ma ben presentate e dai sapori eccellenti, il servizio è giovane ed impeccabile, con una carta dei vini di tutto rispetto.

Vino: Pinot Nero 2014 Franz Haas


Abbiamo quindi assaggiato la cucina capitanata dallo chef classe ’91 Andrea Monesi.

Antipasto: uovo poché, piselli e fondente di Parmigiano (10€)

Primo: tagliolini di pasta fresca al ragù d’anatra (15€)

Secondo: agnello, spinaci, salsa senape e miele (18€)

Dolce: tiramisù con granita al caffè (8€)

Non aspettatevi di uscire rotolando, però si mangia molto bene in una terrazza con vista top ad un giusto prezzo.

Advertisements

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.